Vangelo della domenica (20-05-2018)

Pentecoste -EFFONDI SU DI NOI IL TUO SANTO SPIRITO

Le letture di oggi ci chiedono di riscoprire lo Spirito Santo, questa presenza silenziosa e nascosta, questo sussurro di Dio che abita in noi e conduce la storia verso il suo compimento.
La prima lettura presenta l’icona della Pentecoste dipinta dall’evangelista Luca. Il “battesimo nello Spirito e fuoco” profetizzato da Giovanni Battista e promesso da Gesù finalmente accade: “…tutti furono colmati di Spirito Santo” .


La seconda lettura concretizza per noi l’icona lucana. Se “viviamo nello Spirito” dobbiamo “camminare nello Spirito”, per produrre i frutti di vita che testimoniano la presenza dello Spirito in noi. Il punto d’arrivo è la piena partecipazione alla vita del Crocifisso-Risorto.
Il vangelo approfondisce l’esperienza della Pentecoste attraverso la catechesi di Giovanni sullo Spirito: egli è il Paraclito, avvocato e consolatore, testimone del Cristo e forza che trasforma i discepoli in apostoli.

scarica foglietto della domenica