6 gennaio -Epifania del Signore : festa della S. Infanzia

PREGHIERA CON I BAMBINI

Sac.   Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.  AMEN

La grazia e la pace di Dio nostro Padre, che con la sua stella ha guidato i santi Magi ad adorare suo Figlio il Signore nostro Gesù Cristo, immagine del Dio vivente, sia con tutti voi.   E CON IL TUO SPIRITO.

Lettore:
Fratelli e sorelle, siamo riuniti nel giorno in cui la Chiesa celebra l’Epifania del Signore Gesù ai Magi, che rappresentano tutti i popoli della terra. Il Natale ci ha riuniti intorno al Presepio. In ogni bambino è presente il riflesso del fanciullo di Betlemme: è Lui che richiama gli uomini e le donne di buona volontà a glorificare Dio e ad accogliere il vangelo della pace. E noi, che benediciamo l’immagine di Gesù Bambino, chiediamo al Signore di benedire anche noi.

 Sacerdote:
Ti preghiamo, Padre santo, nel tuo immenso amore hai mandato come Salvatore  e Primogenito tra molti fratelli, il tuo Verbo eterno, fatto uomo nel grembo della Vergine Maria. Tu ci hai dato in Gesù il modello della santità: la Chiesa lo venera Bambino, e in Lui, piccolo e fragile, adora il Dio onnipotente; contemplando il suo volto scorge la tua bontà; ricevendo dalla sua bocca le parole della vita, si riempie della tua sapienza; scoprendo le profondità del tuo cuore, accoglie il fuoco dello Spirito Santo, effuso sui tuoi figli; guardando il suo corpo colmo di piaghe, venera il sangue prezioso che la rende pura e santa, esaltando la sua risurrezione, pregusta la gioia delle nozze eterne. Concedi, o Padre a noi che onoriamo, l’immagine di Gesù Bambini, di avere gli stessi suoi sentimenti. Egli sia la via che ci conduce a Te, la verità che ci illumina, la vita che ci nutre e ci rinnova, la luce che rischiara il cammino, la pietra su cui possiamo riposare, la porta che introduce nella nuova Gerusalemme del cielo.       AMEN.

Il sacerdote benedice la statua di Gesù Bambini e prosegue: Noi ti rendiamo grazie, Signore Gesù, che ti sei fatto piccolo come noi. Nella tua nascita a Betlemme hai rivelato la dignità eminente dei bambini e hai fatto di essi la misura del tuo Regno. Custodisci in essi l’innocenza e apri a tutti noi il cuore all’annunzio della vera gioia, che tu trasmetti ad ogni creatura. Benedici e proteggi le loro case e le nostre comunità, tieni tutti e sempre vicini a te, con Maria santissima e S. Giuseppe, nel calore della santa famiglia. Fa che non manchi mai il pane e la pace a tutti i bambini del mondo. Il tuo santo Spirito li aiuti a crescere in sapienza, età e grazia perché possano sempre piacere al Padre tuo e nostro che è nei cieli. Tu sei Dio e vivi e regni nei secoli dei secoli.      AMEN.

Lettore:
Rivolgiamo la nostra preghiera al re della gloria che, mentre giace povero e umile nella grotta di Betlemme, è adorato dai santi Magi: Diciamo: ASCOLTACI, SIGNORE GESU’.

* AIUTACI A CRESCERE IN Età SAPIENZA E GRAZIA.
* SALVACI DAL PERICOLO.
* FA CHE CUSTODIAMO SEMPRE IL DONO DELLA TUA AMICIZIA.
* PROTEGGI I PAPA’ E LE MAMME E TUTTI COLORO CHE CI VOGLIONO BENE.
* GUARDA CON AMORE I PICCOLI CHE SOFFRONO PER LA FAME, LA MALATTIA E L’ABBANDONO.
* FA’ CHE LA PACE REGNI IN OGNI LUOGO DELLA TERRA.
* BENEDICI TUTTI I NAMBINI DEL MONDO.

 PADRE NOSTRO…..

 Sac.   O Santi Magi, che offrite al Bambino Gesù oro incenso e mirra e lo riconoscete quale re, quale Dio e quale uomo, ottenete a noi dal Signore, nostro Dio di non presentarci davanti a Lui con le mani vuote, ma di offrire anche noi l’oro dell’amore, l’incenso della preghiera e la mirra della conversione, per servire e seguire degnamente il maestro e Signore Gesù.  AMEN.

  Processione con la statua di Gesù Bambino.
Al rientro in chiesa, il sacerdote dà la benedizione:
Il Signore sia con voi.   E CON IL TUO SPIRITO.

 La Santissima Trinità che dalle tenebre vi ha chiamati alla sua ammirabile luce, effonda su di voi la sua benedizione e vi renda saldi nella fede, nella speranza e nella carità.       AMEN.
Dio vi faccia testimoni della sua verità presso i fratelli, come veri discepoli di Cristo, luce che splende nelle tenebre.       AMEN.
Come i santi Magi, al termine del vostro cammino possiate trovare, con immensa gioia, Cristo, Luce del mondo:        AMEN
La gioia del Signore sia la vostra forza e con voi rimanga sempre.    AMEN.

Si bacia Gesù Bambino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Archivi

Visite

Visite 1.190

Giorni nell'intervallo 28

Media visite giornaliere 43

Da una qualsiasi SERP 1

IP unici 369

Ultimi 30 minuti 0

Oggi 1

Ieri 62