Vangelo della domenica (11-10-2015)

XXVIII domenica del t.o. anno b
LA RICCHEZZA E IL REGNO

dom XXVIII to anno bLa parola di Gesù sulla ricchezza è una di quelle che lasciano interdetti. E’ così difficile per un ricco entrare nel regno di Dio? Gli stessi discepoli sono sconcertati davanti a queste parole, ma Gesù rincara la dose.
In che senso la ricchezza è un ostacolo nella prospettiva del regno di Dio? E’ un ostacolo perché è facile attaccare il cuore e farne il tesoro della propria vita, mentre Gesù richiede che al di sopra di tutto ci sia l’amore per lui. Conoscendo il cuore dell’uomo, Gesù realisticamente mette in guardia dall’attaccamento a ciò che si possiede, che corre il rischio di diventare la vera ragione di vita. Chi è più esposto a questa deriva del cuore? I ricchi, certamente, i potenti, ma anche coloro che pur non avendo grandi ricchezze e potere, fanno un idolo di quel poco che hanno e vivono nell’invidia verso coloro che hanno di più.


La prima lettura e il salmo responsoriale propongono una riflessione sapienziale su ciò che veramente conta in rapporto alla caducità della vita umana, sul valore dei beni terreni, della ricchezza e del potere a confronto con la sapienza e l’amore con cui Dio sazia i nostri giorni.
E’ proprio il dono della sapienza che consente di discernere i valori della vita, di avere mente e cuore sintonizzati sul pensiero di Dio e valutare ogni cosa alla sua luce.
La parola di Gesù sulla ricchezza è per tutti, nessuno si potrà sentire a posto, perché il criterio non è la propria disponibilità economica, ma l’attaccamento del cuore a ciò che si possiede. Nella Evangelii Gaudim papa Francesco denuncia con severità la “tristezza individualista che scaturisce dal cuore comodo e avaro” di cui il nostro mondo è malato.
La strada per un riscatto è quella indicata da Gesù: superare la logica dell’avere con l’illusione che ciò porti alla felicità, per aprirsi alla condivisione nella libertà del cuore, da cui invece nasce la gioia.

Scarica foglietto della domenica

Archivi

Visite

Visite 998

Giorni nell'intervallo 28

Media visite giornaliere 36

Da una qualsiasi SERP 4

IP unici 568

Ultimi 30 minuti 0

Oggi 8

Ieri 27