Vangelo della domenica (6-01-2013)

DOMENICA 6 GENNAIO:  EPIFANIA DEL SIGNORE

                                             SAPIENTI COME I MAGI

Dopo i pastori, i primi ad arrivare da Gesù sono i Magi, mentre Erode, roso dall’invidia e dalla paura di perdere il suo potere, chiama “segretamente” i Magi per avere notizie. La supremazia dei potenti è superata dall’umiltà, dalla ricerca appassionata della verità con la quale il Signore ama ogni uomo. Il potere non vede tutto questo, perché tende a bastare a se stesso e a difendersi anche da ciò che non lo minaccia.Il potere ha paura della verità di Dio, si sente giudicato nel male  che compie e nel bene che dovrebbe fare e non fa.
Dio vede ed entrando nel segreto del cuore degli uomini fa loro sognare vie nuove, forse faticose e inedite, li guida “per un’altra strada” e li accompagna “a casa”, la dove possiamo raccontare le buone esperienze che hanno cambiato la nostra vita. Davanti al presepio anche noi siamo diventati sapienti: abbiamo contestato i nostri piccoli deliri di onnipotenza e abbiamo abbracciato l’Amore che risplende a Betlemme e a cui la “stella” della Parola di Dio ci guida ogni giorno.
Non abbiamo notizie certe su come siano finiti i Magi.. Tradizioni che si sono formate nel tempo ci dicono che i tre sono diventati cristiani e furono consacrati vescovi dall’apostolo Tommaso. Morirono martiri a un’età molto avanzata e furono sepolti in India, dove lo stesso Tommaso avrebbe predicato.. Le loro reliquie, poi, sarebbero state trasportate dal vescovo Eustorgio da Costantinopoli a Milano.. Anche queste tradizioni, vere o no, ci confermano una profonda verità: nessuno che abbia “visto” Gesù può andarsene indifferente. Allo stesso modo, chi ha ascoltato la sua Parola, non può restare come era prima. I Magi, stando alla leggenda, sono morti martiri. E noi, che oggi contempliamo la manifestazione del Signore al mondo, saremo testimoni coraggiosi nel mondo?  E’ il Signore stesso che ce lo chiede.

 

Archivi

Visite

Visite 1.004

Giorni nell'intervallo 28

Media visite giornaliere 36

Da una qualsiasi SERP 3

IP unici 559

Ultimi 30 minuti 0

Oggi 34

Ieri 93