Attualità (24-02-2019)

IL PAPA E I GIOVANI

I nostri ragazzi e i nostri giovani vengono normalmente educati alla venerazione degli “dèi falsi e bugiardi” del pantheon corrente come gli idoli del possedere, del piacere, del potere. E non pochi di loro son venuti su con lo slogan fatale: “Se sei bravo, avrai successo. E se avrai successo sarai felice”. Essi non sono i responsabili primi di questo modo di pensare, ma lo sono gli adulti, i quali dovrebbero fare, per primi, una onesta autocritica per liberarsi dai non pochi preconcetti nei loro confronti. Qualche tempo fa un personaggio della politica ha definito i giovani “bamboccioni”, cioè pigri, sfaticati… Eppure sono più di un milione, in Italia, i giovani tra i 14 e i 29 anni impegnati in attività di volontariato; e il dato è in crescita.‘approccio di Papa Francesco nei confronti dei giovani è di forte spinta. Il papa non glielo manda a dire ai giovani che devono vigilare sul rischio della “divanite” e del “balconismo”. E rilancia loro l’invito puntuale a non far spegnare i bagliori della gioventù “nel buio di una stanza chiusa in cui l’unica finestra per vedere il mondo è quella di smartphone o computer”. Li incoraggia a vincere la tentazione di adeguarsi a standard irraggiungibili e artificiosi, nascondendosi dietro a false identità. Ma il primo atteggiamento del Papa è quello di una simpatia schietta e tenace verso il mondo giovanile. Come quando si fa loro compagno di cammino per rileggerne insieme sogni e paure, slanci e cadute. O quando ne apprezza le impennate più audaci e ne ascolta le diverse incertezze e fragilità. Ma Francesco rimane convinto che ogni ragazzo è chiamato a scrivere la propria storia. E la sua prima preoccupazione è quella di raggiungere ognuno nella sua irripetibile singolarità.
Il lavoro con i giovani richiede molto coraggio nel costruire ponti saldi e approdi incoraggianti. Ma prima ancora nell’abbattere i muri dei preconcetti e pregiudizi. A cominciare proprio da quelli degli adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Categorie

Visite

Visite 2.896

Giorni nell'intervallo 28

Media visite giornaliere 103

Da una qualsiasi SERP 2

IP unici 600

Ultimi 30 minuti 1

Oggi 48

Ieri 88